Tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di essi se ne ricordano
Antoine De Saint-Exupery
È molto più difficile giudicare se stessi che gli altri, se riesci a giudicarti bene è segno che sei veramente un saggio.
Antoine De Saint-Exupery
E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante.
Antoine De Saint-Exupery
Non si vede bene che con il cuore
Antoine De Saint-Exupery

La psicoterapia ad indirizzo psicoanalitico nasce per opera di Sigmund Freud a metà del 900. I numerosi studi successivi hanno permesso di affinare la tecnica rendendo questo tipo di terapia meno lungo nel tempo mantenendo intatta l'efficacia e la precisione metodologica. Nelle sedute di psicoterapia psicoanalitica si affronta non solo il problema per cui la persona decide di intraprendere questa strada, ma si aiuta il paziente, con il passare delle sedute a riacquistare un maggiore equilibrio e un maggiore maggiore benessere psicofisico.

Lo psicoterapeuta accompagna il paziente in un percorso che poterà lo stesso a una maggiore conoscenza di sè. Essendo un percorso di durata variabile nel tempo la psicoterapia ad indirizzo psicoanalitico ha degli obiettivi che possono coincidere con gli obiettivi di vita che si pone il paziente e che possono variare durante il percorso psicoterapico.

E'importante sapere che ogni paziente è diverso dall'altro e che quindi il percorso di terapia è un percorso su misura per ogni persona, di conseguenza la cosidetta "guarigione" sarà diversa da persona a persona, bisogna sempre ricordarsi che in psicologia  una depressione non è uguale ad un'altra, un disturbo di personalità non è uguale ad un altro etc...proprio perchè ogni paziente è unico nel suo essere.

 La psicoterapia ed il numero delle sedute varia a seconda della problematica presentata, per questo motivo non è possibile stabilire un numero di sedute e quindi un tempo di durata della terapia preciso. 

Le sedute si svolgono generalmente con paziente e terapeuta seduti uno di fronte all'altro. La terapia usa esclusivamente la parola, il suo significato profondo, veicolo di affetti ed emozioni interne alla persona.

Proprio come un albero, entro certi limiti, riesce a crescere intorno a un ostacolo in modo da esporre le foglie ai raggi del sole che alimentano la vita, così il Sé, nella sua ricerca evolutiva, abbandonerà il tentativo di continuare in una particolare direzione e cercherà di procedere in un'altra.

Kohut

A chi mi rivolgo

  • Ansia diffusa
  • Attacchi di panico
  • Consulenza per insegnanti e genitori nelle problematiche riguardanti l'ambito scolastico
  • Depressione
  • Difficoltà adolescenziali
  • Difficoltà di coppia
  • Difficoltà genitoriali
  • Disturbi dell'apprendimento
  • Disturbi della relazione
  • Disturbi nell'infanzia
  • Fobia scolastica
  • Insonnia
  • Lutto
  • Psicosi